Filumena Marturano

14 – 17 GENNAIO 2016

non_ti_pago_con_mario_antinolfi_al_teatro_7_di_roma

di Eduardo De Filippo
con Alida Tarallo e Mario Antinolfi
e con Filippo Valastro, Liliana dell’Aquila, Giordana Morandini, Valerio Di Tella, Dario Borrelli, Domenico Tufano, Mariateresa Pascale, Stefano Lopez,

Vasco Giovanelli (ballerino), Silvia Luna (ballerina)
Coreografie di Mariella Turrà e musiche a cura di Roberto Antinolfi
Regia Mario Antinolfi

Per la prima volta va in scena al Teatro degli Audaci una delle opere più rappresentative del teatro di Eduardo De Filippo, già cara al grande pubblico e fortemente voluta dal Direttore Artistico, suo grande appassionato.
Filumena Marturano è la storia di una giovane donna di umili origini e per questo costretta dalla famiglia a vendere il proprio corpo. Un giorno Filumena incontra Domenico, avventore della casa di tolleranza, con il quale intraprende una relazione clandestina fatta di passioni, taciti accordi e bocconi amari che sfociano inevitabilmente nella voglia di rivalsa. Madre di tre figli, di cui uno illegittimo avuto da Domenico, Filumena lotta con ogni mezzo, anche con l’inganno, per assicurare loro la possibilità di un futuro migliore. Una storia che rientra a pieno diritto nella memoria comune.
Note di regia
Filumena Marturano si rivela depositaria dei valori familiari e del riscatto della persona, segnato dalle sue lacrime, lacrime mai versate da una donna che, fino a quel momento, aveva conosciuto solamente il male. Il tema della maternità costituisce il nucleo narrativo di tutta la vicenda, che si allaccia forse a ragioni autobiografiche, dato che lo stesso Eduardo era figlio illegittimo di Eduardo Scarpetta. Filumena, però, oltre che una mamma, rappresenta l’amore, la passione ed il dolore veri messi in scena, è un personaggio autentico che coinvolge lo spettatore. In questa rivisitazione si è cercato di accrescere ancora di più le emozioni creando una sinergia tra diverse arti: danza, recitazione e musica.
Mario Antinolfi

 

Tutte le sere ore 21,00 –  domenica ore 18,00 – lunedì, martedì e mercoledì riposo

Orari botteghino: dal lunedì al sabato 10-13.30 / 16.00-20.00 ; domenica: 16.00-18.00.
Costo dei Biglietti:  € 28,00/ 16,00 biglietto intero – € 12,00 biglietto ridotto –
(più € 2,00 di prenotazione e prevendita)

4.9.2015
 

Comments are closed.