MATTO A CHI?

Dal 08 al 18 dicembre 2016 

locandina matto a chi

di Stefano Longobardi

Regia Alessandro Sena

Con Peppe Cantore, Stefano Antonucci, Pietro Romano, Anna Cianca, Francesca Piersante

Bertrand Russel diceva: “L’equilibrio tranquillizza, ma la pazzia è molto più interessante!”. Lo sa bene Galeazzo Frontoni, ex attore e imitatore sull’orlo di una crisi di nervi, che dopo una vita artistica piena di interpretazioni, personaggi e imitazioni, deve fare i conti con Gilberto, l’amico immaginario creato dal suo subconscio ormai saturo dai vari personaggi interpretati durante la sua lunga carriera. Se poi a tutto questo aggiungiamo una psicologa veterinaria sotto stress
e con uno strano amore per i cani, un’astuto e innamorato dirimpettaio in attesa della sua occasione e un ex soubrette televisiva colpita da senilità, si fa presto a capire perché casa Frontoni sembra un vero e proprio manicomio. Una commedia brillante, ricca di situazioni comiche e disincantate, che però non nasconde la sua personale riflessione sulla pazzia. Del resto, si nasce tutti un po’ pazzi, l’importante è esserne consapevoli!

Tutte le sere ore 21,00 –  domenica ore 18,00 – lunedì, martedì e mercoledì riposo

Orari botteghino: dal lunedì al sabato 10-13.30 / 16.00-20.00 ; domenica: 16.00-18.00.
Costo dei Biglietti: intero € 28 -/ € 16,00 – ridotto € 13,00
(più € 2,00 di prenotazione e prevendita)

25.11.2016
 

Comments are closed.