Alessandro Bevilacqua

Attore

Chi sono

Come si dice: “Il primo amore non si scorda mai” ed è proprio cosi. Il mio primo grande amore è stato il teatro. Un amore che ancora oggi dura. Il teatro per me è il bisogno dell’uomo di provare in una sola volta più emozioni possibili, ed è questo che cerchiamo di dare al pubblico che paga un biglietto e sceglie di andare a teatro a vedere uno spettacolo. Mi sono diplomato al teatro Sistina di Roma, ed ho avuto un grande Maestro come Enzo Garinei. Mi ha fatto capire che è una bell’idea quella di fare l’attore, ti prendi la storia che vuoi, i personaggi che vuoi e qualche volta fai finire la tua storia come vuoi. Ti fai amare, ti puoi far baciare e lasciare, puoi nascere e morire mille volte, ridere e piangere e poi torni a casa. Caratterista di vocazione, poliedrico e versatile, ho avuto la fortuna di lavorare con dei grandi maestri come Enzo Garinei, Leo Gullotta, Carlo Croccolo. Dopo aver fatto commedie di prosa, musicali e altre esperienze artistiche, 2 anni fa ho avuto il piacere di iniziare un nuovo percorso, il teatro per bambini. Il teatro è un universo un po’ magico, sarà anche per questo che i bambini lo amano particolarmente. E poi è un luogo di condivisione, dove i bambini apprendono le dinamiche relazionali. Io ho iniziato questo percorso nella compagnia del Teatro degli Audaci, grazie all’incontro con il direttore Flavio De Paola e il regista Gianluca delle Fontane. L’ho iniziato perché credo che l’attore, tra le tante anime che possiede, abbia dentro di sè anche quella del pagliaccio. Ed io mi sento un po’ il Re dei giullari o il giullare dei Re come preferite. I bambini ridono delle facce buffe, delle espressioni esasperate, dei trucchi eccessivi e ridono soprattutto vedendo i grandi ridere. E che cosa lascia un clown al mondo? Io mi sono immaginato che cosa scriverebbe un clown sul suo testamento:

“ LASCIO IL MIO TUTTO, NE’ POCO NE’  TANTO, A CHI AL TROPPO PREFERISCE L’INCANTO.”

Contact:

alessandro.bevilacqua@comapagniadegliaudaci.it

Call Now ButtonChiama ora