345 Teatro da Gustare

[imageeffect type=”shadowreflectlightbox” width=”500″ height=”400″ shadow=”shadow-xsmall” alt=”” url=”https://www.teatrodegliaudaci.it/wp-content/uploads/2012/11/345.jpeg” ]

345 TEATRO DA GUSTARE

Progetto 345 Teatro da gustare nasce da un’idea di Franco Mannella e Francesco Cavuoto.

Si propone di porre il Teatro al centro di un percorso degustativo, artistico e sensoriale che regali allo spettatore la possibilità di soddisfare i cinque sensi, in un’unica offerta.
Mostre di pittura, fotografia, scultura concatenate a degustazioni di alcune delle eccellenze dell’enogastronomia italiana. Nel foyer profumi, sapori, forme, suoni e immagini accenderanno lo spettacolo, ogni sera.

IL PROGRAMMA PREVEDE:

 

Francesco Cavuoto in

“Per favore toglietevi le scarpe”

dal 7 al 17 marzo

Per favore toglietevi le scarpe rappresenta uno degli esperimenti più interessanti del monologo brillante italiano.

Scritto con Adelchi Battista e messo in scena da Franco Mannella, il monologo di Cavuoto è un grande affresco sulle paure umane più ridicole, dal rapporto tra i sessi all’amore per il proprio lavoro, con una galleria di personaggi appartenenti a quel canone appenninico – adriatico che è un po’ la colonna vertebrale d’Italia.

Il maresciallo dei carabinieri, il parroco traffichino, la suocera emozionata il giorno del matrimonio e via così, a giocare sulle piccolezze del costume italiano che tanto facilmente ricadono anche nella politica. Un lavoro di sicuro effetto, che non lascia nessuno spettatore indifferente.

[hozbreak]

Franco Mannella e Giuseppe Militello in

“Flaiano in 3D”

dal 21 al 24 Marzo

Ennio Flaiano… gli aforismi, i ricordi, le riflessioni, i racconti, le massime perforanti, gli apologhi surreali e corrosivi, tra incanto e sarcasmo di un grande autore del Novecento.

L’interpretazione di Franco Mannella e i molteplici suoni creati dalle percussioni di Giuseppe Militello, proveranno a restituirci in 3 dimensioni, l’irresistibile blend di illuminismo tenebroso e pessimismo comico, prima che cosmico, dello scrittore pescarese.

[hozbreak]

 

Franco Mannella e Accademia San Paolo in

“Play Shakespeare”                

dal 27 al 30 marzo

I bambini giocano e lo fanno “seriamente”. Non c’é pensiero, c’é azione.

Hanno un’energia inesauribile e si divertono con una mente libera da condizionamenti;

in poche parole, creano!

Così dovrebbero fare anche gli attori, ma per recuperare l’energia e la freschezza creativa

dei bambini, bisogna impegnarsi molto, fisicamente, e faticare, tanto.

Su questi princìpi è nato “Play Shakespeare”, e le parole del grande drammaturgo

sono state accompagnate, contrastate e rielaborate da continue azioni fisiche.

Settanta minuti di spettacolo, quindici attori sempre in scena, lo spazio utilizzato in tutte le sue dimensioni.

Con i giovani attori dell’Accademia S.Paolo.

[hozbreak]

tutte le sere ore 21,00 – domenica ore 18,00 – lunedì riposo

Orari botteghino: dal lunedì al sabato 10.30-21.00; domenica: 16.00-18.00.

Costo dei Biglietti: € 12,00 biglietto ridotto, € 16,00 biglietto intero
(più € 1,00 di prenotazione e prevendita)

Info e prenotazioni  349/37 28 772 info@teatrodegliaudaci.it
Botteghino 06/94 37 60 57 (Servizio di segreteria attivo 24 ore su 24)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

ORARIO BIGLIETTERIA

Da lunedì a sabato: mattina, ore 10.00 – 13.30; pomeriggio, ore 16.00 – 20.00.
Domenica: ore 16.00 – 18.00.

ORARIO SPETTACOLI

Da giovedì al sabato: ore 21.00

Domenica: ore 18.00.

 

.

CONTATTI