Fase Show | 23 Luglio 2020

Tutti ci ritroviamo in uno stato legittimo di shock e confusione, abbiamo atteso e continuiamo ad attendere risposte per la nostra categoria che è sempre più fragile ed impaurita, perché ancora non appare chiaro nessun “come e quando” definitivo e concreto.

Nel totale rispetto di visioni spesso conflittuali e incompatibili, e nella speranza che tornino a rifiorire produzioni, ingaggi e pubblico, ci è risuonata in testa una delle regole più significative, ereditata in tutti questi anni: “il teatro è azione“.

Così abbiamo deciso di rimboccarci le maniche, ripartendo dall’essenza del nostro mestiere: “essere qui e ora“.

Da questo nasce l’idea di trascorrere tre giorni insieme al pubblico che vorrà condividere questa esperienza “spettacolare” lavorando nell’azione, affinché si sviluppi una festa di emozioni e allegria per riprendere confidenza con questo “luogo”, che è soprattutto uno spazio ancestrale dell’anima dell’essere umano.

Un’occasione per cercare insieme a chi vorrà esserci, gli anticorpi per il virus gemello del Covid, ovvero la distanza umana ed empatica di cui stiamo per rimanere ostaggi, per far sì che il pubblico vada via con un sorriso ed un’emozione, perché questo è il nostro lavoro ed è da qui che vogliano ricominciare, ovviamente nel pieno rispetto delle regole ma con la volontà di riaprire quella finestra sul cuore che può esistere solo a qualche metro da chi ti racconta una storia sul palco.

«Ci sporcheremo le mani o se sarà necessario, i guanti di plastica».

       Di e con  Attilio Fontana & Emiliano Reggente

      Franco Ventura alla chitarra e Roberto Rocchetti al pianoforte

     Ufficio Stampa Carla Fabi Roberta Savona
     Carla: carlafabistampa@gmail.com , 338 4935947
    Roberta: savonaroberta@gmail.com , 340 2640789

Flaminio Boni
Flaminio Boni@.unfoldingroma
Leggi Tutto
I due si presentano sul palco vestiti di tutto punto per la sanificazione: tuta protettiva, visiera, mascherina, guanti e copriscarpe. In mano hanno due spruzzini coi quali giocano a nebulizzare una sostanza igienizzante muovendosi sul palco come due astronauti. Dopo questo rito per esorcizzare la paura da Coronavirus, richiamo inevitabile, i due artisti inanellano una serie di gag divertenti, prendendosi in giro l’un l’altro, alternate a canzoni interpretate con una grande carica gestuale. Attilio ed Emiliano scherzano sui loro inizi e sulle direzioni che hanno preso le rispettive carriere, a sottolineare con ironia che il mondo dello spettacolo è un’altalena continua, tra successi e cadute, tentativi e cambiamenti, un continuo rimodularsi e ricostruirsi. Il momento topico dello spettacolo è il racconto della fiaba in cui i due artisti mostrano contemporaneamente tutte le loro qualità: interpretazione, canto, mimo, gestualità ed espressività.Attilio ed Emiliano giocano coi propri talenti scambiandoseli a vicenda in un gioco teatrale creativo, divertente e con una buona dose di improvvisazione. Fase Show è uno spettacolo per la ripresa. Col suo linguaggio semplice ed ironico, quel suo prendersi in giro per ridere un po’ di quello che siamo, cerca di ricreare un rapporto col pubblico che si è interrotto bruscamente lasciando tutti isolati nel proprio mondo. Un modo per tutti, attori e pubblico, per riprendere confidenza con lo spazio teatrale, per esorcizzare la paura, per riacquisire un minimo di “normalità”, utilizzando la risata come antidoto contro la paura. Un atto coraggioso per gli artisti e per il teatro in un periodo come quello attuale in cui le regole di prevenzione, le norme anti-covid e il distanziamento sociale impediscono un completo svolgimento delle attività teatrali e dello spettacolo dal vivo in genere, con grave danno economico per chi vive di questo fantastico e difficile mestiere.

Acquista i Biglietti sul sito

 Scegli il posto libero (color verde) cliccando sulla piantina del teatro e segui le istruzioni. 

 Per qualsiasi informazione chiama il botteghino allo 06 94 37 60 57

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

ORARIO BIGLIETTERIA

Da lunedì a sabato: mattina, ore 10.00 – 13.30; pomeriggio, ore 16.00 – 20.00.
Domenica: ore 16.00 – 18.00.

ORARIO SPETTACOLI

Da giovedì al sabato: ore 21.00

Domenica: ore 18.00.

 

.

CONTATTI